Landing Page, un essenziale supporto alle vendite di un eCommerce

Landing Page, un essenziale supporto alle vendite di un eCommerce

La Landing Page, o “pagina di atterraggio”, è uno strumento che permette agli eCommerce di aumentare il tasso di conversione. Scopri i trucchi per aumentare le conversioni del tuo eCommerce!

Obiettivo della Landing Page

Una landing page è una pagina web a cui si accede tramite un link sponsorizzato. Contiene una serie di elementi persuasivi che hanno l’obiettivo di raccogliere informazioni sull’utente e catturare la sua attenzione.

L’obiettivo principale di una Landing Page è quello di persuadere l’utente a compiere una determinata azione ed aumentare il tasso di conversione. Quindi far si che il maggior numero di utenti si converta in clienti.

Landing Page: come aumentare il tasso di conversione

Nella realizzazione di una landing page è importante conoscere qual è l’obiettivo del tuo eCommerce.

Realizzare una pagina di atterraggio confusa e carica di call to action tra loro diverse, non è una strategia vincente.

Per raggiungere un buon tasso di conversione, bisogna:

  • Attirare l’attenzione dell’utente;
  • Utilizzare keyword in linea con il target;
  • Rassicurare l’utente facendogli capire che si trova nel posto giusto, limitando il rischio di abbandono della pagina;
  • Utilizzare le giuste CTA;
  • Inserire form brevi e funzionali.

5 consigli per realizzare una Landing Page senza errori

Ecco alcuni consigli per non sbagliare nella realizzazione della landing page del tuo eCommerce:

  1. Il messaggio deve essere focalizzato su un unico obiettivo. Come già detto precedentemente, utilizzare diverse CTA in una pagina potrebbe far crollare il numero di conversioni;
  2. Un buon modo per incentivare i clienti all’acquisto è inserire le testimonianze di altri clienti che hanno già provato il prodotto del tuo eCommerce;
  3. Se il tuo obiettivo è far si che il cliente acquisti sul tuo eCommerce facilita il processo d’acquisto. Inserisci una CTA del tipo “BUY NOW” che lo rimandi direttamente al suo carrello o alla pagina di check-out. Ogni CTA deve condurre il visitatore a compiere una determinata azione che coincide con il tuo obiettivo principale. Scopri come realizzare CTA efficaci;
  4. La landing page deve focalizzarsi sul tuo obiettivo dall’inizio alla fine. È una buona idea, infatti, riproporre la CTA in diversi punti;
  5. Evita di mettere a rischio la credibilità del tuo eCommerce. Non dare per scontato le informazioni sul prodotto o servizio che proponi. Cura nei minimi dettagli la forma e la grafica della tua pagina.

Le conversioni sul tuo eCommerce dipendono molto dal tipo di landing page utilizzato. Molto spesso la pagina di atterraggio rappresenta il biglietto da visita del tuo eCommerce verso gli utenti che non ti conoscono ancora. Quindi, presentati nel miglior modo possibile.

By |2018-09-18T11:45:21+00:00ottobre 23rd, 2017|Ecommerce, Marketing|0 Comments

Autore

Lascia un Commento