SMS Marketing e Commercio Conversazionale: 5 applicazioni efficaci per il tuo eCommerce

SMS Marketing e Commercio Conversazionale: 5 applicazioni efficaci per il tuo eCommerce

Sei alla ricerca di nuovi canali per entrare in contatto con i tuoi clienti? Chi ha detto che gli unici canali a disposizione siano quelli online!

Se non hai mai pensato di utilizzare l’SMS Marketing per il tuo eCommerce, è il tempo di scoprire questo strumento di comunicazione dai risultati notevoli. Scopri di più leggendo l’articolo.

Messaggistica e commercio conversazionale

I messaggi fanno sempre più parte della nostra vita. Negli ultimi anni, le app di messaggistica si sono diffuse rapidamente diventando i principali canali di comunicazione sia nelle relazioni interpersonali che commerciali.

Già dal 2015, il Business Insider Intelligence rileva un sorpasso del numero di utenti delle 4 principali app di messaggistica rispetto a quelli dei 4 principali social.

Fonte: www.optimonk.com

I messaggi sono insomma usati da un gran numero di utenti. Per i business, ciò rappresenta un’opportunità per entrare in comunicazione con i clienti e aiutarli ad avere un’esperienza d’acquisto soddisfacente

Non a caso, tra gli ultimi trend del retail c’è l’affermazione del Commercio Conversazionale: ossia la tendenza delle aziende a instaurare una conversazione con i clienti attraverso vari canali di comunicazione al fine di assicurare una CX impeccabile.

Ma che ne è in questo scenario degli SMS?

Con l’avvento di applicazioni come WhatsApp (e la versione per aziende WhatsApp Business), potresti pensare che l’SMS sia stato oramai del tutto soppiantato. Vedremo tuttavia che non è affatto così.

Dunque, perché mai dovrei utilizzare questo strumento per il mio business?

SMS: un canale obsoleto?

Innanzitutto, occorre sfatare un mito: gli SMS sono tutt’altro che morti. A inviare e ricevere SMS nel mondo sono 5 miliardi di persone – parliamo del 65% della popolazione mondiale!

Si prevede che questo numero aumenti arrivando a circa 6 miliardi nel 2025.

Non solo sono ancora molto utilizzati: gli SMS sono anche aperti e letti molto più di altri mezzi di comunicazione. L’SMS è di fatto il canale con il più alto Open rate:

  • Il 99,9% degli SMS viene aperto dagli utenti

  • Il 90% viene aperto entro 3 minuti dalla ricezione

Fonte: www.mobilesquared.co.uk

Numeri ineguagliati da altri canali sia offline che online.

Ma qual è l’efficacia dell’SMS Marketing per il mio business online?

Se ti chiedi ora in che modo l’utilizzo di questo strumento può aiutarti nella relazione tra il tuo eCommerce e i tuoi clienti, ecco alcuni dati da tenere a mente:

  • Gli SMS hanno un tasso di risposta del 209% più alto rispetto alle chiamate, alle email o a Facebook

Serve altro per convincerti dell’efficacia di questo canale per la tua strategie di Marketing?

Gli SMS possono essere in effetti particolarmente efficaci nella comunicazione con i tuoi clienti, a patto che:

  • Gli invii a utenti che hanno prestato il consenso (includendo anche uno short link di opt-out)

  • Siano brevi e dritti al punto (del resto, un SMS ha un limite di 160 caratteri)

  • Siano inviati in maniera non insistente

Alcune applicazioni dell’SMS Marketing

Vuoi sapere come l’SMS Marketing può essere utilizzato per il tuo business? 

Ci sono varie occasioni di cui approfittare per creare campagne SMS, da San Valentino alla Festa della Mamma, dai saldi al compleanno. L’invio di un SMS con uno sconto esclusivo in occasione di una festività o un’occasione speciale è un buon modo per rinsaldare il rapporto con i tuoi clienti. Di fatto, l’SMS Marketing è un ottimo strumento di Lead Nurturing (scopri le 7 strategie per “nutrire” una relazione duratura con i tuoi contatti).

Ci sono tuttavia numerose altre applicazioni da conoscere e adottare per la tua azienda. 

Ecco 5 esempi di campagne SMS da replicare subito sul tuo eCommerce

1. Incentiva il secondo acquisto: il caso Pharma

Un cliente ha acquistato una volta da te e dopo non è più tornato? Portalo di nuovo nel tuo negozio (offline od online) con un SMS. 

È quello che abbiamo fatto per un nostro cliente del settore Pharma con una campagna rivolta a chi aveva effettuato un solo acquisto. La campagna prevedeva uno sconto del 10% (scopri di più sul caso in questo articolo). Ecco i risultati.

2. Invia un reminder per gli acquisti ricorrenti: il caso di uno Shop di Ottica

Se un cliente acquista un articolo in maniera regolare, perché non ricordargli quell’articolo con un SMS? Si tratta di una buona strategia sia per incoraggiare l’acquisto ricorrente che per rendere il cliente fedele.

Questi sono ad esempio i risultati di una campagna attivata per un negozio di ottica rivolta ai clienti che acquistano regolarmente lenti a contatto mensili.

3. Acquisisci nuovi clienti

Come appena visto, gli SMS sono ottimi strumenti per fidelizzare clienti. Ma non è il solo fine con cui possono essere impiegati. L’SMS Marketing può anche aiutarti a raggiungere utenti che non fanno parte del tuo database diventando uno strumento di Lead Generation.

Rivolgendosi a database esterni targettizzati, è infatti possibile intercettare clienti potenzialmente interessati ai propri prodotti o servizi attraverso un SMS.

4. Mantieni aggiornati i tuoi clienti  

Non dimenticare che gli SMS possono essere utilizzati anche per comunicazioni transazionali. Alcuni esempi sono i messaggi SMS OTP sullo stato di un ordine, che possono essere anche l’inizio di una conversazione con il servizio clienti.

5. Reminder di un appuntamento

Infine, molto utilizzato è anche l’invio di reminder via SMS di un appuntamento grazie a tool di automazione.

Uno strumento particolarmente utile, considerando che il tasso di clienti che non si presentano ad appuntamenti fissati si aggira sul 10-15%, con punte del 27% per alcuni settori come quello sanitario. Un evento che, secondo alcune ricerche, potrebbe arrivare a causare perdite di oltre i 26.000 dollari l’anno.

L’SMS di reminder, inoltre, può essere anche un’occasione per chiedere al cliente se ha bisogno di riprogrammare l’appuntamento. 

La relazione con il cliente: il vero fine della conversazione

Le applicazioni dell’SMS Marketing non finiscono qua. Scopri altri esempi di campagne SMS nella nuova Guida al Commercio Conversazionale: la guida definitiva scritta da PayPlug, Transactionale e LiveHelp per aiutarti a migliorare la CX dei tuoi utenti instaurando una conversazione personalizzata. 

Quali sono le best practice dell’SMS Marketing? Qual è la differenza con WhatsApp Business e con altri sistemi di messaggistica come i chatbot? Come trasformare una conversazione in vendita? Trovi le risposte a queste e altre domande nella nuova guida (scaricala qui). 

Quale che sia lo strumento usato per entrare in comunicazione con il cliente (SMS, WhatsApp, chatbot, email ecc.), ricorda che il fine è sempre uno: stringere e rafforzare una relazione di valore

Solo costruendo un rapporto di fiducia a ogni conversazione potrai avere un cliente pronto alla conversione!

Hai un eCommerce? Approfitta della nostra consulenza gratuita

By |2021-06-17T10:13:42+00:00giugno 17th, 2021|Case Study, Ecommerce, Marketing|0 Comments

Autore

Paolo Castoro Content Manager - Transactionale

Lascia un Commento