Il post Covid-19: la nostra intervista a Andrea Volpato di Volchem

Il post Covid-19: la nostra intervista a Andrea Volpato di Volchem

Continua la nostra volontà di dare voce alle imprese italiane che, in questo momento di difficoltà, continuano a fare il massimo, cercando di cambiare ed evolversi insieme alla situazione che stiamo vivendo da qualche mese.

Oggi condividiamo con voi l’esperienza di Andrea Volpato, Marketing & Sales Chief di Volchem, un’azienda italiana che, da oltre trent’anni, si occupa della commercializzazione di integratori alimentari di alta qualità.

L’elemento distintivo di Volchem è la produzione diretta di tutti i prodotti in vendita, pensati sia per gli sportivi, che per chi segue una dieta specifica.

I prodotti più venduti

“In questo momento, all’interno della vasta offerta di articoli, i più venduti sono sicuramente le vitamine, le proteine e le barrette”, afferma Andrea Volpato, segno che i consumatori, nonostante in casa, non rinunciano ad allenarsi e ad uno stile di vita sano.

Come sono cambiate le esigenze del cliente nel settore

Le esigenze dei clienti, soprattutto in questo settore, si sono, per ovvie ragioni, modificate, adattandosi alle nuove necessità: “abbiamo cercato di favorire l’acquisto dei prodotti attraverso il nostro ecommerce, andando incontro alle esigenze del consumatore. In particolare, abbiamo agevolato i nostri clienti, offrendo loro la possibilità di acquistare le singole confezioni (ad esempio anche una sola barretta), organizzando il nostro magazzino di conseguenza.”.

Come sarà il post emergenza per Volchem?

Successivamente, ci conferma che, il post emergenza avrà come fil rouge il cambiamento nelle abitudini di acquisto, che privilegerà fortemente lo shop online, molto di più rispetto al pre Covid-19. Inoltre, ipotizza Volpato, ci sarà un’attenzione più mirata verso tutti quei prodotti che aiutano a rinforzare le difese immunitarie.

Cosa farai appena finita la quarantena, chiediamo: “Personalmente una bella uscita in mountain bike in mezzo alla natura!” – sorride Volpato – “Lavorativamente parlando, speriamo quanto prima di poter ripartire tutti assieme, con i nostri colleghi e con i nostri clienti. Non vediamo l’ora di lasciarci questa esperienza alle spalle e ripartire: sicuramente l’energia e la voglia non mancheranno. L’obiettivo sarà tornare alla semplice normalità.”.

 

By |2020-06-12T09:36:48+00:00giugno 12th, 2020|Interviste|0 Comments

Autore

Lascia un Commento