Personalizzare le strategie di Marketing con la Marketing Automation

Personalizzare le strategie di Marketing con la Marketing Automation

Cosa lega la personalizzazione all’automazione? Se pensi che solo nel mondo fisico si possano regalare esperienze personalizzate ai clienti, ti conviene leggere questo articolo.

Sono proprio le tecnologie digitali di Marketing Automation a fornire, infatti, strumenti per un Marketing sempre più incentrato sui bisogni e sugli interessi dei singoli individui. Vediamo come.

Cos’è la Marketing Automation?

Parlando di Automation ci riferiamo a tutti quei tool che permettono di gestire e ottimizzare i processi di Marketing e i flussi di lavoro, andando ad automatizzare le attività ripetitive

Il funzionamento è semplice e si basa sull’impostazione di trigger: condizioni che, se rispettate, danno avvio a un’automazione. Ad esempio: se un utente clicca sulla CTA per iscriversi alla newsletter, segue l’invio di un’email di benvenuto.

Esempi di personalizzazione attraverso l’automazioneIl sistema dell’automazione, oltre ad accelerare alcuni processi, è di fondamentale importanza per il passaggio da un Marketing di massa a un Marketing one-to-one: capace di adattarsi e rispondere alle situazioni specifiche di ciascun utente/cliente.

Fonte: www.sleeknote.com

Vediamo 3 applicazioni del Marketing Automation e come ci aiutano a personalizzare le interazioni con i nostri utenti.

1. Email marketing

Strumento prezioso per incrementare il fatturato di un eCommerce, l’Email Marketing è anche tra gli strumenti migliori per personalizzare l’esperienza dei propri utenti. Per una corretta strategia di Email Marketing non possono mancare:

  • Profilazione degli utenti in base alle categorie di maggiore interesse

  • Segmentazione sulla base di dati demografici, comportamentali e di engagement

  • Flussi automatici (Funnel di Benvenuto, newsletter settimanali, Funnel del Carrello abbandonato ecc.)

  • Email di cross-selling e/o up-selling

  • Email di feedback dopo un acquisto (così da mantenere alto l’engagement, testare la soddisfazione dei clienti e mostrarsi in ascolto dei propri utenti)

Ricorda che l’Email Marketing serve non solo a vendere e comunicare promozioni, ma anche a “nutrire” il rapporto instaurato con i clienti grazie a strategie di Lead Nurturing.

2. Web Personalization

La Marketing Automation consente di adattare il sito web ai diversi visitatori attraverso:

  • Banner con grafiche, contenuti e/o offerte diversi sulla base di località, sesso e abitudini di navigazione degli utenti

  • Popup con invito a registrarsi alla newsletter per i nuovi visitatori

  • Indicazioni sul numero di articoli disponibili in fase di acquisto (creando così urgenza)

Fonte: www.geotargetly.com

3. Coupon e offerte personalizzati

Un altro modo per personalizzare l’esperienza degli utenti è offrire sconti non in maniera generalizzata, ma diversificandoli sulla base dei comportamenti degli utenti, così da:

  • Incentivare i nuovi clienti all’acquisto

  • Premiare i clienti più fedeli

  • Offrire coupon in linea con gli interessi e le abitudini di acquisto degli utenti

Quest’ultima azione può anche essere supportata dall’Affiliate Marketing. È il caso di Transactionale, il primo sistema di Coupon Sharing digitale in Italia che permette agli eCommerce affiliati di premiare i clienti con offerte personalizzate di altri eShop che fanno parte del network. (Scopri di più su Transactionale qui.)

Il caso di uno Shop Pharma

L’efficacia della Marketing Automation risulta particolarmente evidente da un caso di uno Shop del settore Pharma che abbiamo supportato nell’Email Marketing. Ecco i risultati dopo 6 mesi:

Cosa aspetti? Comincia anche tu a sfruttare le potenzialità della Marketing Automation!

Hai un eCommerce? Approfitta della nostra consulenza gratuita

By |2021-02-16T17:38:07+00:00febbraio 16th, 2021|Case Study, Ecommerce|0 Comments

Autore

Rosanna Caiati Marketing Manager - Transactionale

Lascia un Commento